• Studio associato Treviso
  • Studio associato Treviso
  • Studio associato Treviso

ELABORAZIONE BUSTE PAGA

Commercialisti

Il nostro Studio si occupa dell'elaborazione delle buste paga in base ai nuovi regolamenti.

A questo proposito, in via sperimentale, per il periodo di paga 01/03/2015 - 30/06/2018, i lavori dipendenti del settore privato aventi un rapporto di lavoro di almeno sei mesi presso lo stesso datore di lavoro possono (facoltà) richiedere di percepire la quota di TFR maturanda quale parte integrativa della retribuzione. Detta scelta è irrevocabile.

La possibilità in esame:

- riguarda anche la quota destinata dal dipendente alla previdenza complementare,

- non può essere usufruita dai lavoratori domestici e da quelli del settore agricolo.

La quota di TFR in busta paga:

- è soggetta a tassazione ordinaria,

- non è imponibile ai fini previdenziali,

- non concorre alla formazione del limite di reddito complessivo ex Art. 13, comma 1-bis, TUIR, per il riconoscimento del "Bonus 80 euro".